pagina principale di Hufschmid 
 indice degli scritti tradotti in italiano

Nota da Eric Hufschmid:
Qualcuno mi ha mandato questa trascrizione di questa puntata del programma radiofonico di William Cooper The Hour of The Time. Qui ne trovate una copia.
 
The Hour of the Time — L’Ora del Tempo n°92
Serie Misteri di Babilonia n°19 — 68ª Convocazione dell’Ordine dei Rosacroce

di William Cooper

11 maggio 1993

[l’originale è qui ]


(WC): Da tutti gli USA e dal resto del mondo state ascoltando The Hour of the Time [letteralmente, L’ora del tempo, ndt]. L’unica ora che c’è mai stata e che mai ci sarà perché durante tale ora si deciderà il vostro futuro e, quindi, il nostro futuro collettivo. Chi vi parla è il vostro conduttore radiofonico: William Cooper. [(WC) fa un annuncio pubblicitario per Swiss America Trading Corporation.]

Chi di voi, seguendo la nostra serie sulle Scuole del Mistero — la religione, l’antica religione del Mistero di Babilonia — ne è rimasto assorbito, apprezzerà molto la trasmissione di stasera. Il contenuto di questa trasmissione inoltre costituirà un’ulteriore prova che avevo ragione in toto; restate quindi sintonizzati, gente; non andare via. [Musica di apertura: The Rose, letteralmente, La rosa, di Amanda McBroom.]

Andate tutti a guardare lì dietro, in quell’angolo remoto della stanza, dove è buio pesto; dietro quella sedia. Ho intenzione di accendere una luce molto, molto luminosa, e voglio che tutti voi guardiate gli scarafaggi che si sparpagliano. Per stasera ho intenzione di leggervi, parola per parola, alcuni spezzoni tratti da un libro, trovato su uno scaffale polveroso, seppellito nel retro di un negozio di libri usati, e che rivela, senza ombra di dubbio, che ciò che vi ho rivelato nella serie — nelle molte puntate della serie sulle Scuole del Mistero, in questo programma radiofonico, The Hour of The Time, non solo è vero, ma è estremamente accurato e che per la prima volta questa informazione è stata divulgata, nella sua interezza, alle genti di tutto il mondo.

Adesso fareste bene ad andare nelle librerie di libri usati nelle vostre città e ad arrivare prima degli scarafaggi perché vi comunico che ora sanno che siamo alla ricerca di fatti e che stiamo "scavando" alla ricerca di prove che useremo in futuro per impiccarli. È necessario arrivare prima di loro e acquistare tutti i libri reperibili che vertono su qualsiasi società segreta, sulla religione o culto del Mistero. Se non capite tali libri o se non volete usare quei libri per aiutarci a fare luce su questi individui, allora inviateceli perché li utilizzeremo al meglio.

Sto tenendo in mano un vecchio libro sbiadito... con la copertina rigida un tempo rossa — e che ora sbiadito dagli anni è quasi colore arancione — intitolato Leggi Fondamentali: [Un Rapporto della] 68ª Convocazione [dell’Ordine dei Rosacroce]. Nella copertina ci sono alcuni simboli delle Scuole del Mistero. C’è una corda che rappresenta il serpente che si mangia la coda, noto anche come il Cerchio Magico. All’interno di questo Cerchio Magico, c’è un triangolo; in realtà 3 triangoli, l’uno dentro l’altro. All’interno di questi triangoli c’è il simbolo del teschio con le ossa e del mondo con le ali. [Tra il Cerchio Magico e quei triangoli] ci sono i simboli dell’arca, dell’ancora, e, sotto i 3 triangoli, le 3 lettere T-R-Y.

Quanto segue è riportato alla lettera nel rapporto, pubblicato nel 1916, che, signori e signore, ho intenzione di leggervi e che è intitolato: Leggi Fondamentali: Un Rapporto della 68ª Convocazione dell’Ordine dei Rosacroce [originale, Fundamental Laws: A Report of the 68th Convocation of the Rose Cross Order].
Viene dato un riassunto del procedimento della Convocazione, insieme alla maggior parte delle lezioni che sono state tenute durante questa Convocazione, dai diversi delegati presenti. Include anche un rapporto del lavoro dell’Ancient Initiation in the Grove of Osiris [letteralmente, Antica Iniziazione nel boschetto di Osiride], come è stato preparato specificatamente per l’occasione.
Sotto a quanto letto nel frontespizio c’è il simbolo di un triangolo con 3 gradini in pietra, che rappresentano i 3 gradi di iniziazione. Sul gradino più alto c’è una croce con al centro una rosa. Sotto il triangolo, ancora una volta, ci sono le 3 lettere, T-R-Y. Sotto c’è la nota, datata 1916, che segnala che i diritti d’autore sono riservati e più sotto ancora il nome è indicata la casa editrice The Philosophical Publishing Company [letteralmente, Società editrice filosofica], di Allentown, in Pennsylvania; nell’ultima riga c’è la dicitura "Per i membri dell’Ordine dei Rosacroce."

La pagina successiva riporta un ruolo d’onore. Uno dei nomi che risalta e che alla vista mi ha fatto quasi ribaltare, è quello di Lars Hansen. Ora, non si tratta del Lars Hansen del quale abbiamo discusso in questo programma radiofonico; stiamo cercando di scoprire se si tratta del padre, del nonno, o del bisnonno di costui — potrebbe essere uno di loro 3; lo scopriremo, potete esserne certi. Sappiamo che i genitori di Lars Hansen erano membri di una delle Scuole del Mistero e, in particolare, del Metternich Stelle Group [letteralmente Gruppo della stele di Metternich], dove Lars Hansen è stato cresciuto. [Lettura da Leggi fondamentali: Un Rapporto della 68ª Convocazione dell’Ordine dei Rosacroce]:
Nella spiegazione del contenuto di questo libro [(WC): E sto leggendo testualmente dall’introduzione,"Nella spiegazione":"nella spiegazione del contenuto di questo libro"], deve essere precisato che questi scritti non riportano i lavori interiori dell’Ordine dei Rosacroce, ma semplicemente quelli esteriori: gli insegnamenti pubblici.
Ora, ricordatevi che nella serie sulle Scuole del Mistero vi ho spiegato il significato delle parole essoterico ed esoterico. Ciò a cui sarete esposti nella lettura di questo libro — perché non pubblicano mai e da nessuna parte l’interpretazione esoterica — è sempre nascosto nella simbologia; ciò nonostante in questo libro ci sono ammissioni incredibili anche nell’interpretazione essoterica. Continuando a leggere alla lettera:
Gli Illuminati e il relativo lavoro di Scienza dell’Anima possono essere chiamati il figlio dell’Ordine dei Rosacroce. Nel passato si scoprì che per un individuo volenteroso di seguire il lavoro con il cuore e con l’anima, in altre parole, disposto a vivere la vita come insegnato dall’Ordine, c’erano un centinaio di altri desiderosi di conoscere gli insegnamenti dall’Ordine, ma non disposti a dedicare la loro vita al Lavoro Sublime.
Ora interrompo la lettura per un momento per ricordare che... precedentemente ho affermato che la confraternita della Massoneria, l’Antico e Mistico Ordine della Rosacroce, l’Ordine Sovrano Militare dei Cavalieri di Malta, i Cavalieri Templari, la Chiesa Mormone, tutti questi... gli Illuminati, l’Ordine, la Skull and Bones [letteralmente, Teschio e Ossa, ndt] fanno parte tutti della stessa organizzazione. E quello che avete appena sentito è la prima ammissione di questo fatto. Nel sèguito inoltre sentirete dell’altro. E ricordatevi che sto leggendo alla lettera da una loro pubblicazione, un libro con una copertina rigida, pubblicato da The Philosophical Publishing Company a Allentown, nello stato del Pennsylvania, specificamente per l’Ordine dei Rosacroce. Continuando a leggere:
Si dovette badare a queste migliaia di individui e fu così che nacquero gli Illuminati e il relativo lavoro di Scienza dell’Anima.

Quando, nel mese di aprile, [(WC): Ecco, si tratta dell’aprile del 1916, gente; aprile del 1916: ricordatevelo. "Quando, nel mese di aprile,"] alla confraternita è stato passato l’ordine che si sarebbe tenuta una Convocazione Sacra, a tutti i delegati è stato richiesto di preparare scritti sulla Scienza dell’Anima, in modo da potere tenere sessioni di lezione regolari. Ne sono risultate le lezioni che seguono. Tutte queste lezioni sono state tenute in sessioni a porte aperte e sono considerate come lavoro della Scienza dell’Anima, benché in completa armonia con gli insegnamenti dell’Ordine dei Rosacroce.

Il lavoro dell’Ordine dei Rosacroce, come dato ai suoi studenti, non potrà mai essere pubblicato. È un lavoro segreto, sacro tra insegnante e studente." [(WC): Permettetemi di rileggervelo: "È un lavoro segreto, sacro tra insegnante e studente."] È un Addestramento dell’Anima, un’Iniziazione interiore, e tale lavoro continua fino a quando lo studente ha raggiunto l’Iniziazione, dopo di che [lo studente] è chiamato a partecipare a una Convocazione e in quel momento il lavoro per gradi successivi viene conferito su di lui, in modo però che il lavoro interiore preceda sempre il lavoro esteriore, essendo il lavoro esteriore solamente un legame che unisce la Fratellanza.

Ecco quindi una parola di spiegazione. Molti, dopo aver sentito del Grande Ordine e della sua opera, senza sapere in realtà nulla del suo lavoro interiore, hanno stabilito, in modo ignaro o deliberatamente fraudolento, le cosiddette corporazioni dei Rosacroce; queste corporazioni, non sapendo nulla del vero lavoro dei Rosacroce, non hanno nulla se non un rito iniziatico Ritualistico o un lavoro per gradi successivi.

Rimandiamo tutti i cercatori alle autorità sui Rosacroce e sull’Iniziazione; essi allora troveranno che la vera Rosacroce è in realtà una Scuola di Spiritualità, che culmina in un cerimoniale d’Iniziazione per gradi successivi.
E questo è firmato
lo Ierofante dell’Ordine.
Nella prefazione:
Verso l’inizio dell’estate, le Gerarchie hanno ricevuto istruzioni di convocare il Cerchio Interno dell’Ordine dei Rosacroce per celebrare adeguatamente il 68° anniversario dell’Ordine dei Rosacroce negli Stati Uniti.

Gli ordini sono stati dati immediatamente a coloro i quali avevano il privilegio di assistere a questa Convocazione e il 1° giugno [(WC): 1916] la Convocazione è stata indetta, e si è iniziato a tenere le prime lezioni.

Per questa convocazione tutti i delegati sono stati incaricati di preparare e di consegnare scritti, con qualche rilevanza con le condizioni dei nostri giorni, che fossero un mezzo per aiutare l’umanità. A causa del limitato tempo a disposizione dei partecipanti tuttavia solo a pochi è stato permesso di preparare tali lezioni. Ne è risultato che non sono state tenute tante lezione quante si sarebbero potute tenere se i delegati avessero avuto più tempo a disposizione.

Ciò nonostante sono state tenute 2 o 3 lezioni al giorno, la maggior parte delle quali sarà inclusa nel questo volume presente benché molti di queste lezioni non possono essere trascritte in un libro essendo state tenute solamente nella forma di insegnamenti da parte dell’insegnante a quelli del Cerchio Interno.

Dall’inizio del mese fino al giorno 13 sono state tenute lezioni nella Aula Magna [nel testo, Assembly Hall] costruita nel 1910 appositamente per tenere queste Convocazioni annuali. Il giorno 13 tuttavia non sono state tenute lezioni essendo stato impiegato tutto il giorno a effettuare i preparativi necessari affinché gli Antichi Misteri potessero essere passati ai delegati in forma di Simbolismo consistente in 3 gradi.

Non posso fare di meglio che citare l’articolo preparato da Grace K. Morey, della città di Buffalo, nello stato del New York, il Segretario del Rose Cross Sacred College [letteralmente, Collegio Sacro dei Rosacroce], per i giornali della città di Buffalo, nello stato del New York, e che è stato pubblicato dal giornale Buffalo Express il 16 luglio 1916. [(WC): Intitolato]

Ancient Mysteries of Egypt Given in an Initiation of Three Degrees [letteralmente, Antichi Misteri dell’Egitto dati in un’Iniziazione di 3 gradi].
Prestare attenzione, gente, perché ciò che state per ascoltare adesso conferma molto di quello che vi ho rivelato nella serie, nella mia trasmissione radiofonica Hour of The Time, intitolata Scuole del Mistero. Citando ancora una volta il libro in questione:
Sotto l’autorità dell’Ordine dei Rosacroce fondata negli Stati Uniti nel 1858, delegati di spicco dell’Ordine si sono riuniti nel conclave più notevole tenuto negli ultimi 5000 anni; la pubblicazione della relativa documentazione ora apre al mondo la connessione dell’Egitto dei tempi di religione, potere e gloria veri, con il Sigillo Mistico degli Stati Uniti, il cui simbolismo Araldico dichiara il possente destino degli Stati Uniti, fino ad ora conosciuta solamente a pochi.
Non più.
Al Beverly Hall, nella bellissima valle di Tohickon, a circa 4 miglia [circa 6.5 chilometri, ndt] dalla città di Quakertown, uomini e donne di tutti i ranghi della vita e da tutte le parti del mondo, Massoni di alto rango, membri de [l’Ordine della] Stella Orientale, medici, insegnanti, scrittori, e membri di tutte le religioni, compresi gli ebrei, tutti loro si sono assemblati alla chiamata del Gran Maestro dell’Ordine dei Rosacroce per la 68ª Convocazione.
E questo dovrebbe mettere a tacere gli scarafaggi, che fuggono freneticamente dalla luce, e che sostengono che non fanno parte tutti di un unico ordine. Sono noti come la Fratellanza, o l’Ordine, o l’Antico Ordine antico dei Rosacroce, o la confraternita dei Massoni e, ovviamente, chi di voi ci ha ascoltato regolarmente sa il resto. Leggendo nuovamente dal libro in questione:
Alcuni anni fa R. Swinburne Clymer, autore di Philosophy of Fire, Ancient Mystic Oriental Masonry, The Rosicrucians; Their Teachings, Mysteries of Osiris, Soul Science and Immortality [letteralmente, Filosofia del Fuoco, dell’Antica Massoneria Mistica Orientale, dei Rosacroce; i loro Insegnamenti, i Misteri di Osiride, la Scienza dell’Anima e l’Immortalità] e di più di altre 30 opere, ha acquistato un terreno montagnoso sul quale poi è stata costruita Beverly Hall, una Aula Magna, sale stampa, biblioteche, e un laboratorio chimico, circondati da frutteti, vigneti e giardini di rose, situati in prati rasati terrazzati, presenta con propri canili per cani di razza Collie e propri batterie di pollai, una splendida combinazione di ciò che è bello e di ciò che è pratico.

A questo è stato aggiunto l’elemento Mistico, per il quale, in un appezzamento appartato e boscoso di 50 ettari di quel terreno, è stato creato un lago artificiale da un ruscello di montagna, è stata eretta una sala del trono, e sono stati apportati altri miglioramenti necessari per l’Iniziazione di Neofiti ai Misteri Egizi.

La Convocazione è stata indetta il 1° giugno nell’Aula Magna, costruita per questo scopo più di 50 anni fa, e si è iniziato a tenere una serie di lezioni su argomenti sia pratici che Mistici, proseguite fino alla chiusura della Convocazione. I delegati e gli insegnanti hanno presentato le loro lezioni, seguite poi da discussioni su argomenti di Eugenetica, Maternità Scientifico, Codice Etico per le Scuole e per la casa, Cristianesimo Spirituale [(WC): ci prendono per il naso], Igiene Personale, Alimentazione e Salute, Peccato, Autorità e Individualità, la Scala di Giacobbe, Iniziazione, Reincarnazione, Sviluppo dell’Anima, la Seconda Venuta di Cristo, e il Significato Mistico del sigillo degli Stati Uniti.

Al tempo di Salomone, come ai tempi del Sacerdozio Egizio, nessuna cerimonia fu mai tenuta a meno che il cerchio di Salomone, comunemente detto il Sacro Sigillo di Salomone, fosse stato precedentemente preparato. Dopo la caduta dell’Egitto e del Tempio di Salomone però questo sigillo è rimasto praticamente sconosciuto, tranne cha a un numero limitato di studenti di antiche religioni e misteri.
Gente, il sigillo di Salomone non è la stella a 6 punte, che si trova sulla bandiera di Israele. Non è il sigillo di David o la stella di David. Non è il sigillo di Salomone, come scoprirete presto.
Durante la prima settimana di giugno, nel boschetto preparato espressamente per la drammatizzazione degli Antichi Misteri di Osiride, il Sigillo di Salomone, spesso chiamato il Cerchio Magico, è stato costruito appositamente, e l’11 giugno la consacrazione del Cerchio Magico ha avuto luogo alla presenza dei delegati dell’Ordine dei Rosacroce, alcuni dei quali erano nativi della Germania, dell’Inghilterra, e della Russia. Ciò è avvenuto in conformità con il sistema praticato dagli antichi Sacerdoti d’Egitto e del Sinedrio del Tempio di Salomone.

La notte del 13 giugno la prima sezione della corso, compresi i membri dell’Ordine che prendevano parte all’Iniziazione, si sono assemblati nel boschetto di Osiride, illuminato dall’elettricità prodotta da uno stabile adibito a generatore di energia elettrica preparato appositamente per lo scopo e per l’Iniziazione degli Antichi Misteri dell’Egitto, in 3 gradi e in 6 scene.

Tutti gli studiosi degli Antichi Misteri e delle religioni sanno che nel Tempio di Salomone c’erano 3 Corti, la Corte esterna per la popolazione composta da 700 selezionati tra insegnanti e dirigenti. Questi erano membri del Primo Grado, Illuminati, detti anche, cercatori, viaggiatori, o soldati. La Corte Media, o membri di secondo Grado, era costituita da 70 individui, che sarebbero dovuti essere nella Sala di Meditazione [nel testo, Hall of Meditation], agivano da mediatori tra la popolazione e il Santuario interno. Sopra a tutto c’era la Corte Interna, ovvero un cerchio costituito da Sette Sacerdoti e il Supremo [nel testo, Master] ovvero il Sommo Sacerdote, i quali costituivano gli insegnanti tra Dio e l’uomo, mediatori tra il visibile e l’Invisibile.

Nei Misteri Egizi, la prima Corte era composta da giovani Reali d’Egitto, e quegli studenti provenienti da paesi stranieri che desideravano entrare nel Tempio e nel Sacerdozio; costoro, durante il periodo di prova, spesso erano detti "Soldati del Sacerdozio," dato che era loro dovere intraprendere l’addestramento preliminare e mettere alla prova la loro capacità di stare a guardia del Sacerdozio e delle sue attività anche a costo di morire.

Nella seconda classe, corrispondente al Secondo Grado, c’erano quelli che avevano superato quella prova e che erano nella Sala di Meditazione, e di purificazione, in preparazione ai primi giuramenti e alla dedizione del corpo, della mente, dell’anima, e dello spirito a Dio e al servizio dell’umanità.

La terza classe, chiamata Il Terzo Grado, era costituita da quelli che erano passati con merito le prove di primo grado, la purificazione del secondo [grado], così come le varie fasi di sviluppo necessarie a tutti gli studenti nelle Sale di Meditazione.

Al Terzo Grado Reale, che aveva luogo nel Tempio, il Neofita riceveva le istruzioni finali. Dopodiché veniva il momento della prova finale nella bella cerimonia della morte della vecchia vita, la rinunciare del corpo e delle sue tentazioni, e la resurrezione di Osiride ucciso o del Corpo Spirituale, da parte della sua sposa fedele Iside, l’Anima, con l’Illuminazione finale.

Il 15 giugno, i rappresentanti della prima sezione sono partiti da Beverly Hall, per tornarsene ciascuno a casa propria; intanto i rappresentanti della seconda sezione sono incominciati ad arrivare per le lezioni preparatorie e il 19 giugno le cerimonie sono state ripetute cosicché tutti potessero assistere all’Iniziazione e prenderne parte in modo da diventare membri.

Fino ad ora, come si apprende o dai viaggi o dalla storia, mai dalla caduta dell’Egitto e del suo Sacerdozio e dalla caduta del Tempio di Salomone, c’è mai stato un boschetto, un lago a rappresentare il Nilo, un Cerchio Magico, o un Tempio preparato; si ritiene che nel mondo oggi non esista in alcun luogo un tale Cerchio.

Ciò che esiste di più simile a questo, tuttavia, è Stonehenge dei druidi della Gran Bretagna, al quale i loro discendenti viaggiano ogni anno in un determinato periodo per salutare il Sole e rinnovare i loro giuramenti.

Questa è la prima volta, quindi, in 5000 anni che un Ordine ha tentato di costruire questo Sacro emblema sotto la maestosa quercia, cosicché le genti della civiltà moderna possano testimoniare le bellezze della vita e della religione delle antiche popolazioni, i cui insegnamenti di sviluppo individuale dell’anima fecero la gloria dell’Egitto, i sogni perduti di tutta Israele, gli insegnamenti del Magi di Persia, tutto ciò che era vero in India, la splendida filosofia della Grecia, la magnificenza dei primi Romani, la base delle grandi scuole dell’Irlanda pre-cristiana, così come le leggende familiari del Santo Graal dei Britannici, dei Celti, e dei Gallia. Alla questa luce di Fratellanza dell’uomo e della Paternità di Dio è stata fondata questa grande Repubblica [gli USA, ndt] preannunciata da Virgilio, sul cui sigillo è posta la Piramide Egizia, completata dalla pietra Bianca della Purificazione Spirituale come corona delle epoche.
È il momento di fare una pausa, gente. Non andare via; torno subito dopo questa brevissima pausa. [(WC) fa un annuncio pubblicitario per Swiss America Trading Corporation.] [Musica dell’intervallo: The Rose, di Amanda McBroom.] "In inverno, lontano sotto la neve amara, si trova il seme che, con l’amore del sole, diventa rosa." [Questa frase è l’ultima della canzone The Rose appena suonata, ndt.] Solo coloro che hanno ascoltato l’intera serie mandata in onda nella [mia] trasmissione radiofonica Hour of the Time e dedicata alle Scuole del Mistero capiranno esattamente cosa vuol dire [questa canzone]. E capirete e avrete una comprensione completamente diversa di questa canzone, che è a dir poco bella, ma non trasmette il messaggio che molti di voi hanno sempre creduto sia ciò che che hanno ascoltato. Vedete, le Scuole del Mistero si parlano a vicenda con la simbologia, e cioè in un linguaggio simbolico che hanno imparato a utilizzare nel corso di migliaia di anni per tenere nascosti i loro veri segreti, il loro intento reale, la loro vera opera, che è sempre stata fin dall’inizio finalizzata a ristabilire su questa Terra un antico governo diretto da un consiglio di saggi, un dispotismo benevolo, un governo totalitario socialista mondiale. Non dimenticatevelo mai, gente. Se volete essere liberi, l’utopia del Nuovo Ordine Mondiale non fa per voi e certamente non fa per me. Proseguendo la lettura del libro intitolato Leggi Fondamentali, la pubblicazione di Un Rapporto della 68ª Convocazione dell’Ordine dei Rosacroce, nel quale si ammette l’esistenza degli Illuminati, dell’esistenza dell’Ordine, dell’esistenza della Fratellanza, e che tutte queste organizzazioni segrete, tra cui le quali la Massoneria, fanno parte tutte della stessa organizzazione e lavorano per lo stesso obiettivo. Un’ammissione messa per iscritto nella loro pubblicazione, un libro con copertina rigida trovato su uno scaffale polveroso, in un angolo lontano di un vecchio negozio di libri usato. Questa scoperta è il risultato del lavoro del Citizens Agency for Joint Intelligence, CAJI. [William Cooper offre tessere di appartenenza al CAJI, il servizio di intelligence da lui fondato che si basa sulla collaborazione di cittadini ordinari onesti e che contrasta i servizi segreti corrotti.] Citando ancora il libro in questione:
La Costellazione americana di 13 stelle, posta sotto forma di un doppio triangolo, fu predetta da Merlino della Corte di re Artù; la Filosofia del Santo Graal e della gloria dell’Egitto e il Tempio di Salomone, sono l’astro Diurno del giorno di ogni grande Statista statunitense da [George] Washington ad Abraham Lincoln.
Ora, se avete ascoltato questo programma [radiofonico], sapete che l’astro diurno è un riferimento a Lucifero, il portatore di luce, l’angelo di luce, la stella mattutina... noto anche come il sole del mattino.
Dopo le cerimonie nel boschetto, nella sala da pranzo di Beverly Hall a mezzanotte si è tenuto un "Festa degli Dèi" nel quale né carne, né spezie facevano parte del menù, ma solo frutta, noci e altri alimenti baciati dal sole.
E questo dovrebbe dirvi qualcosa sulle arance di marca Sunkist [parola quasi omofona a sun-kissed, ovvero baciati dal sole, ndt] [(WC) ride]
La conclusione dei riti si è tenuta all’alba nel boschetto con un servizio di comunione musicale, nel quale Nettare di rose, distillato dalle 30.000 rose che  fioriscono ogni giugno sui prati a Beverly Hall, è stato servito come emblema del vino dell’Anima; a questo scopo i roseti erano stati piantati diversi anni fa. [(WC): anche questo è tratto dal libro, gente.]

Vorrei che tutti i lettori di questo libro potessero essere stati presenti alla preparazione, alla costruzione, e alla Consacrazione di questo Antico Cerchio Magico. In alternativa, vorrei poter essere in grado di dare in questo libro una descrizione dettagliata di queste cerimonie sublimi. Non posso tuttavia farlo qui, anche se spero di poterlo fare in una qualche opera futura. Mi basta dire che quando la pietra, fatta di cemento da uno dei Fratelli, era quasi pronta, la Consacrazione ha avuto luogo, e gli emblemi posizionati nella pietra stessa prima che fosse completata, erano:
La Rosa di varietà American Beauty in piena fioritura. Questa è una rappresentazione o un simbolo dell’Anima che ha raggiunto la piena Illuminazione.

L’anello Mistico. Si trattava di un anello d’oro massiccio, appartenente a uno dei membri presenti, sul quale era stata incisa la Croce e il Pentagramma. Tutti i membri dei Magi sanno ciò che rappresenta questo simbolo. L’anello stesso, come è noto ai Magi, è un agente protettivo contro tutte le influenze diaboliche o maligne quando indossato durante qualsiasi lavoro di cerimonia o di sviluppo. [(WC): E]

Il Vero Specchio Magico. Si tratta di un emblema dell’Anima, la quale quando si è completamente sviluppata agirà da specchio per l’universo nel quale possa esserci saggezza e verità.

Infine, sono state fatte una copia completa del libro di confidenziale Ritualistic Occultism [letteralmente, Occultismo Ritualistico], che contiene la descrizione delle cerimonie utilizzate dai Magi; 4 di questi cerimoniali erano usati da 4 Magi, nella consacrazione del Cerchio Magico.
Una volta che tutto questo ha avuto luogo, la pietra è stata completata e su di essa successivamente, nel corso della giornata, sono stati incisi i caratteri dal Fratello che aveva completato tale pietra.

Non è lecito per me parlare in questo momento della "Festa agli Dèi" tenutasi a mezzanotte e dei servizi del mattino che si sono tenuti nel boschetto, ma è mio sincero augurio che tutti coloro che sono iscritti alle Scuole Sacre possano un giorno essere presenti con noi ad assistere a queste cerimonie sublimi, specialmente come sono conferite nella Primavera dell’anno. [(WC): nella primavera dell’anno.]

Sono state date disposizioni da parte dei delegati presenti, attraverso contributi volontari, perché acquistino un altro grande boschetto, o se ciò risultasse impraticabile, costruiscano una Sala molto più grande nel Boschetto di Osiride cosicché si possano tenere cerimonie evolute la prossima Primavera per la 69° Convocazione dell’Ordine dei Rosacroce.
Ora ho intenzione di rivelare qualcosa che non ho mai detto prima d’ora su questo programma [radiofonico]. Mi sono preparato allo scopo e ora è il momento di dirvelo prima che legga la sezione successiva di questo libro. Perché così capirete ciò che [negli USA, ndt] è accaduto negli ultimi 50 anni, e ciò che sta accadendo ora. Fu Harry Truman, un massone del 33° grado, a firmare il trattato delle Nazioni Unite, che spinse per l’atto di partecipazione delle Nazioni Unite e lo firmò. Fu anche Harry Truman, un massone del 33° grado, operando in concerto con Wild Bill Donovan, il capo dell’OSS [Office of Strategic Services, il predecessore della CIA, ndt], membro dell’Ordine Sovrano Militare dei Cavalieri di Malta, e membro dell’Ordine dei Cavalieri Templari, a stilare il National Security Act — e a farlo approvare al Congresso degli USA. Harry Truman lo firmò. Così facendo creò il manto della sicurezza nazionale, una cortina di segretezza. Creò la Central Intelligence Agency [CIA, ndt]. E dietro questa cortina di segretezza, le società segrete hanno lavorato per distruggere la sovranità di tutte le nazioni e giungere a un governo unico mondiale, totalitario, e socialista. E, gente, tutti i nemici-spauracchio dei quali avete avuto paura durante tutta la tua vita non sono mai stati affatto nemici. Perché si trattava di inganni, di manipolazioni. Gli unici nemici, gente, che le persone del mondo hanno mai avuto è proprio qui. Proprio qui in questa nazione, insinuato nella vostra città nel tempio che non ha finestre. E, ora, leggendo nuovamente dal libro Un Rapporto della 68ª Convocazione dell’Ordine dei Rosacroce:
Introduzione al Grande Sigillo.

È qualcosa di piuttosto strano e sconosciuto che uno scriva un’introduzione a un singolo capitolo di un libro, ma le condizioni sono così insolite da giustificarlo.

Più di un anno fa Grace K. Morey, l’autore dell’articolo The Great Seal of the United States and Its Mystic Significance, [letteralmente, Il Grande Sigillo degli Stati Uniti e il Suo Significato Mistico," aveva preparato uno schizzo per un breve manuale introduttivo agli insegnamenti degli Illuminati, e in questo schizzo, come verrà mostrato dai disegni, è stato affermato che l’uomo non è solo un essere di triplice essenza, ma che in realtà è anche un essere di quadrupla essenza. In breve, che l’uomo, una volta raggiunta l’Illuminazione dell’Anima, lui stesso è la Piramide completata o il vero Triangolo.

Se lo studente studierà seriamente l’articolo sul Sigillo degli Stati Uniti, scoprirà che sul lato opposto del sigillo che tuttora non è tagliato, si trova la Piramide, ma con la pietra di vertice-chiave di volta [nel testo, capstone] non ancora posta e così capirà che la Filosofia degli Illuminati è la Filosofia assoluta e innegabile, sulla quale si fondano questi Stati Uniti, come è chiaramente indicato dalla nostra filosofia quadrupla, dai disegni che rappresentano la nostra Filosofia, e dai disegni del retro del sigillo degli Stati Uniti.

E così si paleserà che le Gerarchie Invisibili che formano il fondamento della grande Repubblica [gli USA, ndt] che dovrà un giorno governare il mondo, sono le stesse Gerarchie che ci hanno dato la Filosofia della Scienza dell’Anima come è stata insegnata dagli Illuminati.
E, ora sapete il perché di ciò che è successo in questa nazione e di ciò che sta accadendo. E ora sapete perché sul retro del Gran Sigillo degli Stati Uniti ci sono le parole Novus Ordo Seclorum, che, tradotto letteralmente, significa "Il Nuovo Ordine dei Secoli" (noto anche come Il Nuovo Ordine Mondiale [nel testo, The New World Order]), ma vi non lascio riprendere da questo trauma. Sentite questa, cari ascoltatori. Tenetevi forte perché l’ammissione incredibile che state per sentire e che viene fuori direttamente delle pagine di questo libro vi manderà al tappeto. Leggendo nuovamente dal libro in questione:
E così si paleserà che le Gerarchie Invisibili che formano il fondamento della grande Repubblica [gli USA, ndt] che dovrà un giorno governare il mondo, sono le stesse Gerarchie che ci hanno dato la Filosofia della Scienza dell’Anima come è stata insegnata dagli Illuminati.

E ora diamo un’occhiata al futuro, non lontano, ma appena oltre l’orizzonte. Troviamo che gli studiosi condannano il simbolo del retro del Sigillo degli Stati Uniti, che non è mai stato tagliato ma è rimasto nascosto, come se si trattasse di qualcosa di cui vergognarsi.

Questo tuttavia, anche se sembra la verità, non lo è. Il motivo per cui mai è stato tagliato è che il tempo non è ancora giunto dato che pietra di vertice-chiave di volta non è stata ancora posta. E qual è questa pietra di vertice-chiave di volta? Il lettore si prepari per un trauma.
Quando Atlantide governava il mondo, ciò che è ora l’America era collegata con Egitto da ciò che oggi è il Messico, e in Messico, nel territorio dello Yucatán, c’è una piramide in cui i Filosofi del Fuoco adoravano Dio come Fuoco Divino e Vita allo stesso modo degli Iniziati d’Egitto, poiché i due al tempo erano un tutt’uno.

Gli Stati Uniti non sono completi, non saranno completi, non possono essere completi fino a che il Messico non sarà nuovamente parte dell’America come lo fu tempo fa e il Messico sarà di nuvo parte degli Stati Uniti; sarà allora che la pietra di vertice-chiave di volta sarà posta sulla piramide e il retro del Sigillo degli Stati Uniti sarà tagliato.

Così potrete vedere che il Manuale Introduttivo sulla Scienza dell’Anima con i suoi disegni altro non è se non l’inizio dello scritto riguardante il Sigillo degli Stati Uniti, mentre lo scritto su "Corpo, Mente, Anima e Spirito" ne è il finale.

Potrebbe non trascorre molto tempo prima che la Santo Piramide sia completata e che possa essere completata senza spargimento di sangue.

Donato con amore,
R. Swinburne Clymer.
Beverly Hall, Quakertown, Pennsylvania, 6 luglio 1916.
E, ora, sapete la verità ultima, signore e signori. Ora sapete lo scopo degli accordi di libero scambio. Ora sapete lo scopo del GATT e NAFTA. Ora sapete dove siamo diretti. Ora sapete che la classe media in questa nazione è condannata. Ora sapete che il Nuovo Ordine Mondiale è lo scopo dei servizi segreti, delle società segrete, con sedi negli Stati Uniti d’America, appena 13 isolati di distanza dalla Casa Bianca. Ora sapete le incredibili ammissioni, fatte nei loro stessi scritti, in questo libro, pubblicato dall’Antico Ordine dei Rosacroce. Ora sapete che gli Illuminati sono una realtà, che la Massoneria fa una parte degli Illuminati, che i Rosacroce fanno parte degli Illuminati; che sono chiamati anche l’Ordine o la Fratellanza; che consistono anche dei Cavalieri Templari; che inoltre sono costituiti dai Cavalieri di Malta e da tutte le altre società segrete la cui struttura organizzativa è a forma piramidale, con pochi membri nella parte alta che sanno davvero che cosa è la Grande Opera e il Grande Piano, e nella parte bassa [della struttura organizzativa], una intera accozzaglia di idioti spalmata in abbondanza che bramano di conoscere i segreti, che mai, mai, sapranno nulla. Gli scarafaggi si stanno sparpagliando all’impazzata? Se questa trasmissione non lo fa, nulla lo farà. Se questo non vi sveglia, nulla lo farà. Se non capite ora, dopo 18 ore della serie che ho trasmesso sulle Scuole del Mistero, non capirete mai, né ora né in futuro. Se adesso non sapete in che direzione stiamo andando, non lo saprete mai. Se non siete preoccupati ora significa che già avete le catene alle caviglie e avete visto la libertà volare via. Se questa trasmissione non vi ha fatto preoccupare, nulla lo farà. Questa [trasmissione radiofonica] è l’ultima voce della libertà. Questa oggigiorno è l’unica fonte rivelatrice di informazioni al mondo. The Hour of the Time è l’unica fonte di verità rimasta su questa terra. Signore e signori, quello che avete sentito stasera è la rimozione ultima del manto di segretezza. È l’apertura della porta ultima che doveva essere aperta. È la comprensione finale di dove siamo stati, dove siamo, e dove stiamo andando. È la luce. È l’illuminazione negli angoli più bui. Stiamo guardando il frutto proibito. Avete ascoltato stasera ciò che mai fu concesso di sentire [alle persone comuni], ciò che è stato vietato sapere [alle persone comuni] per migliaia di anni. Ora sapete cosa è la Grande Opera e sapete chi è che la sta portando a compimento. Anche voi potete trovare questo libro se cercate abbastanza. Le ammissioni incredibili che sono contenute all’interno di esso vi daranno le munizioni e l’armatura per marciare qui fuori sul campo di battaglia con me e con molti altri che stanno cercando di fermare quello che sta arrivando. Ricordatevi che cosa disse il signor Swinburne alla fine del suo scritto e che vi leggo anche questo nuovamente:
Potrebbe non trascorre molto tempo prima che la Santo Piramide sia completata e che possa essere completata senza spargimento di sangue.

Donato con amore,
R. Swinburne Clymer.
Beverly Hall, Quakertown, Pennsylvania, 6 luglio 1916.
E ora vi dico che il loro obiettivo è quello di distruggere tutte le religioni eccetto la loro, di distruggere tutte le nazioni esistenti eccetto la loro, e di schiavizzare le masse. Buonanotte, cari ascoltatori e che Dio vi benedica tutti. [Musica di chiusura: Amazing Grace]


Nota: le evidenziature in grassetto sono state aggiunte; trascrizione basata su un originale a cura di: frishizzle, Dok, jgalt, luckee1, wakingup72, Urpwneddude, anima devozionale, msn81.





















Estratti da Fundamental Laws: A Report of the 68th Convocation of the Rose Cross Order.