Pagina principale di Hufschmid 
 Documenti in italiano 

 
I piccoli aiutanti di Sion

Parte 1
Di chi vi potete fidare quando avete bisogno di aiuto?

7 agosto 2007

[l'originale è qui , la parte 2 è qui ]

[In figura: Il piccolo aiutante di Sion]
(ndt) Confrontare il titolo di questo ipotetico disco con quello della canzone Mother's Little Helper, letteralmente, Il piccolo aiutante della mamma, dei The Rolling Stones.

La misteriosa scomparsa della famiglia Bollyn fa sì che ci si chieda:
• Come hanno fatto i Bollyn – che dovrebbero conoscere la situazione meglio di altri – a commettere l'errore di fidarsi della gente sbagliata?

• Chi dei loro "amici" ne ha organizzato la scomparsa?

• Quante persone sono state uccise in sordina?


Ahmed Rami è al sicuro?
Ahmed Rami ha un paio di siti internet che espongono la rete criminale sionista negli Stati Uniti e in Europa:

radioislam.org/islam/index.htm
rami.tv/

In Svezia fondò un'emittente radiofonica ad accesso pubblico per mussulmani ma dopo alcuni anni è stato accusato di essere antisemita. Nel 1997 il suo sito internet radioislam.org [letteralmente, radio-Islam] fu trasferito all'American Muslim Society [letteralmente, associazione mussulmana statunitense] di Chicago:
ejpress.org/article/news/uk/4062

A fondo pagina di tale sito internet c'è questo messaggio:

Questo sito internet appartiene a un gruppo di combattenti per la libertà, appartenenti a varie nazioni, che supportano la lotta di Ahmed Rami.
Chi sono questi combattenti per la libertà? Dov'è Ahmed Rami? Il suo destino ha seguìto le orme di quello della famiglia Bollyn? Che cos'è l'American Muslim Society? E perché quel sito internet è registrato anche a nome di una certa Larisa-Reinolds Dmitrievna domiciliata in via Malaia Podiacheskaia, edificio 8, interno 7, San Pietroburgo, Russia:
whois.domaintools.com/radioislam.org

Questi misteriosi "combattenti per la libertà" cercano veramente di esporre la rete criminale sionista? O cercano di dare al suo sito internet un taglio antisemita per screditare coloro che criticano il sionismo?

Non sottostimate il sionismo

La maggior parte della gente trova difficile accettare centinaia di migliaia, o forse milioni, di persone che possano far parte attivamente del movimento sionista e che gli statunitensi e gli europei si possano corrompere così facilmente come sembra.

Certamente si tratta semplicemente di un'illusione! Certamente gli statunitensi e gli europei sono persone oneste, rispettabili e dotate di una certa morale, il movimento sionista è composto solamente da una dozzina di persone e Hufschmid è paranoico quando dice che praticamente tutti in questo movimento per la verità, nel movimento per la pace, nel movimento contrario alla guerra, ecc sono agenti sionisti. I fatti purtroppo suggeriscono il contrario.

Joe McCarthy si è fidato di uno dei piccoli aiutanti di Sion?
Joe McCarthy (*) si è fidato di un avvocato di nome Roy Cohn; ma Roy Cohn cercava veramente di aiutare McCarthy? O era uno dei piccoli aiutanti di Sion che cercavano di mandarlo in rovina?

Dopo che McCarthy venne rovinato, Roy Cohn scrisse un libro per fornirci la sua versione degli eventi.

(*) Al nome di Joe (o Joseph) McCarthy è legato il termine maccartismo, un periodo della storia degli Stati Uniti caratterizzato dall'intenso sospetto anticomunista, durato dalla fine degli anni 1940 a circa la metà degli anni 1950.

[In figura: McCarty / di / Roy Cohn]

Roy Cohn ha scritto anche, con Sidney Zion, la propria autobiografia.

Si tratta di ulteriore propaganda intesa a ingannarci nel pensare che Cohn era una persona onesta che ha cercato di fare del suo meglio per aiutare McCarthy?

[In figura: L'autobiografia di / Roy Cohn / di / Sidney Zion]


Jim Garrison si è fidato di uno dei piccoli aiutanti di Sion?

Una donna di nome Joan Mellen e suo marito hanno fornito a Jim Garrison alcune informazioni importanti sull'assassinio di John F. Kennedy, come ella stessa riporta in un articolo apparso di recente su una rivista:

[In figura: Maggio, 1969: L'autrice [Joan Mellen] e Jim Garrison, che l'ha invitata, insieme al marito, a New Orleans dopo che quest'ultimo spedì a Garrison un ritaglio di un giornale italiano che faceva notare un collegamento tra Clay Shaw e il Centro Mondiale Commerciale, un'organizzazione di facciata della CIA. "Garrison, quando l'abbiamo incontrato, aveva perso la causa Shaw ma era come se non l'avesse persa affatto. Aveva ripreso la sua indagine."]
E se quelle informazioni fossero state un'esca per ingannare Garrison nel fidarsi di lei e di suo marito?

Coloro che hanno le informazioni migliori sull'assassinio del presidente statunitense J. F. Kennedy, l'attentato dell'11 settembre e gli altri crimini sono i criminali implicati in tali crimini. Possono fornirci un po' di informazioni dall'interno per ingannarci nel pensare che siano investigatori onesti che hanno scoperto dettagli incredibili.

Possono anche offrirsi di aiutarci in molti altri modi, per esempio offrendoci aiuto economico, supporto legale, droghe, sesso, vacanze in Thailandia, contratti nel mondo di Hollywood o qualsiasi cosa vogliamo.
Joan Mellen ha scritto un libro per fornire il suo punto di vista su tutto.
joanmellen.net

Come facciamo a sapere se possiamo fidarci di lei? E se fosse uno dei piccoli aiutanti di Sion?

Avete letto l'intervista a Harold Rosenthal?

Ecco una delle varie osservazioni interessanti che fa:

"Noi ebrei abbiamo sollevato agli statunitensi una questione dopo l'altra, promuovendo ogni volta poi entrambe le posizioni relativamente a ciascuna questione, a favore e contro, facendo regnare così la confusione. Gli statunitensi, tenendo lo sguardo fisso su tali questioni, non vedono cosa succede dietro le quinte. Noi ebrei giochiamo con il pubblico statunitense come il gatto gioca con il topo."
Harold_Rosenthal-I.html 
I programmi televisivi, i libri, la maggioranza dei siti internet sembrano offrirci un ampio spettro di opinioni ma, come fa notare Harold Rosenthal, gli ebrei si dispongono, rispetto alle varie questioni, in modo da occupare tutte le posizioni possibili. Non importa quindi quale candidato politico scegliate, quale commentatore televisivo ascoltiate o quale sito internet supportiate. Si tratta sempre dello stesso gruppo di persone.

Vi forniscono un buffet di opinioni e la maggioranza della gente stupidamente sceglierà una delle posizioni offerte piuttosto che allontanarsi da costoro rifiutandoli tutti. Qualcuno si rende conto che tutte le scelte sono scadenti ma crede stupidamente che la scelta più saggia sia "scegliere il male minore."

Perfino con Roy Cohn e Joe McCarthy potete notare la presenza di menzogneri che sostengono complessivamente tutte le diverse opinioni sulla questione. Nicholas von Hoffman per esempio ha scritto un libro e ha diretto un film su Cohn.

Hoffman critica Cohn ma ciò non significa che ci si possa fidare di lui per il semplice fatto che critichi Cohn.

Hoffman ha scritto di recente un libro intitolato Hoax [letteralmente, Farsa] in cui spiega come l'amministrazione Bush abbia ingannato gli statunitensi nel muovere guerra all'Iraq.

Questa dovrebbe esservi sufficiente come prova che Hoffman non ci fornisce la storia completa dell'attentato dell'11 settembre o della guerra d'Iraq. Cerca piuttosto di proteggere la rete criminale sionista.


Dov'è Carol Valentine?

Sono anni che questa donna non si fa viva. In uno dei suoi siti internet riporta l'indirizzo di una casella postale a Seattle, nello stato di Washington:
public-action.com

In un altro suo sito internet invece quello di una casella postale a Burke, in Virginia:
come-and-hear.com/navigate.html

Perché dovrebbe tenersi due caselle postali differenti collocate agli antipodi negli USA?

Jim Condit Jr. (estensore di vari siti internet, quali realnews247.com [letteralmente, notizie reali 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana]) è, per quanto ne sappiamo, l'unica persona ad affermare di essere tuttora in contatto con Carol, per telefono. Ma come fa Condit a essere certo di parlare con la vera Carol Valentine? Anzi, come facciamo a essere certi che Condit ci stia dicendo la verità?

Perché Michael Riconosciuto è stato incarcerato?

Ted Gunderson era presumibilmente suo amico. Con un ex-agente dell'FBI di alto livello come amico, perché è in galera? Come è stato aiutato da Gunderson?

Non ci sono nemmeno molte informazioni su chi sia Riconosciuto:
wikipedia.org/wiki/Michael_Riconosciuto

È una situazione molto strana in cui tutti i soggetti coinvolti sono estremamente sospetti, compreso il seguente sito internet:
educate-yourself.org/cn/2001/riconosciutoandtimosman8nov01.shtml

Chi critica il sionismo non è necessariamente nostro amico

Molti ebrei non supportano Israele o il sionismo e qualcuno di loro si augura la scomparsa di Israele. Questo però non significa che possiamo fidarci di loro. Per tutti loro noi siamo animali.

[In figura: Fine del sionismo = pace]

Ciò è particolarmente importante in questo preciso momento dato che il sionismo viene esposto ed è possibile che molti sionisti, i Rothschild, gli Oppenheimer e molti altri cerchino di scaricarsi l'un l'altro la colpa dell'attentato dell'11 settembre, del sistema bancario basato sulla Federal Reserve e di altri crimini.

Non hanno modo di fermare la diffusione di informazioni su questi crimini. Dunque, a chi addosseranno la colpa di questi crimini? O i sionisti ci elimineranno in così tanti che finiranno per assumere il controllo del mondo prima che la colpa venga addossata a uno qualsiasi di loro? Vi faranno fessi o vi corromperanno?

Henry Makow è un altro dei tanti ebrei che affermano di aiutarci. Promuove la teoria secondo cui le famiglie maligne di [grandi] banchieri sono responsabili di tutta la corruzione. Jeff Rense promuove questo suo articolo:
rense.com/general77/conj.htm
Il sito internet di Makow: savethemales.ca/

Secondo Henry Makow, questi [grandi] banchieri malvagi sono i responsabili delle Guerre Mondiali e di ogni sorta di problema e stanno pianificando di distruggere gli USA, Israele e l'Islam. Se Makow avesse ragione, Israele sarebbe una vittima innocente. Vi rendete conto se Makow è onesto o se sta cercando di addossare la colpa a un gruppo di persone che lui e i suoi amici sionisti sono disposti a sacrificare? Vi rendete conto del motivo per cui Makow promuove il filmato Zeitgeist?

Identificateli guardando a chi si associano

Le rete criminale sionista cerca disperatamente di promuovere i propri siti internet ingannatori. Questo tentativo di ingannarci può aiutarci a identificarne i membri. Approfittatene. Ecco per esempio un nuovo sito internet:
pledgeforamerica.com/5.html

Date un'occhiata a quali siti internet promuove. Dovrebbe essere ovvio che si tratta di un altro sito internet sionista ingannatore. Dovreste quindi sospettare di tutti coloro che lo promuovono, come Nila Sagadevan e il sito internet 911blogger.com [letteralmente, blogger sull'11 settembre].

Notate anche come i siti internet sionisti usino frequentemente simboli patriotici quali le aquile, le bandiere e i ritratti di George Washington. Non fatevi ingannare da questi simboli.

Se commettete un errore nello scegliere di chi fidarvi, potrebbe essere la vostra ultima decisione.

“E poi ho detto al fesso: "Sei un patriota talmente meraviglioso e coraggioso che vorrei tanto aiutarti a combattere il sionismo" ed è caduto nel tranello senza che dovessi fargli offerte di denaro o sesso! È stato troppo facile!”