Pagina principale di Hufschmid 
 Documenti in italiano
Quanto segue vi aiuterà a ricevere il Diploma Superiore in Tecniche di Inganno


Lezione n°7
Cripto-giudei e cripto-sionisti

12 febbraio 2006
Aggiornato il 14 ottobre 2007: Mike Rivero ammette di essere di famiglia cripto-giudea.
Cliccare qui per raggiungere direttamente l'aggiornamento

[l'originale è qui ]



I "closet homosexual"

Il termine "closet homosexual" [letteralmente, omosessuale nascosto] si riferisce a una persona che nasconde la propria omosessualità per essere accettato dalla società.

Secoli fa alcuni ebrei fingevano che la propria religione fosse quella dominante della società in cui vivevano allo scopo di essere accettati. Potremmo riferirci a loro con il termine "closet Jew" [letteralmente, ebreo nascosto].

La maggior parte della gente li chiama "cripto-giudei" ma dovremmo restringere la definizione di cripto-giudeo in modo che si riferisca solo agli ebrei che nascondono la propria identità per qualche scopo diabolico.

Quando per esempio un ebreo finge di essere cristiano per infiltrare la Chiesa Cattolica, non è meramente un "closet Jew" che vuole essere accettato dalla società. Si tratta piuttosto di un maestro della truffa intento a nuocere alla società [che lo ospita].

I cripto-giudei

Che cosa pensereste se gli omosessuali di un certo gruppo si fingessero eterosessuali per sposare donne e lentamente sottrarre denaro alle famiglie delle loro consorti? Descrivereste queste persone come "closet homosexual" che cercano di essere accettati dalla società?

Certo che no. Descrivereste tali persone come maestri della truffa, criminali e esempi rivoltanti della razza umana.

Come chiamiamo allora un ebreo che si finge cristiano o mussulmano o ateo semplicemente per infiltrare e distruggere le nostre società e le nostre organizzazioni? Chiamiamoli cripto-giudei.

I cripto-sionisti

Alcuni ebrei ammettono apertamente di essere tali ma negano di essere sionisti. Dovremmo chiamarli "cripto-sionisti".

Un cripto-sionista può infiltrare organizzazioni di ebrei, oltre a quelle di non-ebrei.

Ci sono prove che in verità esistono cripto-giudei e cripto-sionisti? Sì, in effetti.

I Giovani Turchi: cripto-giudei della Turchia

All'inizio del 20esimo secolo gli armeni vennero massacrati. Secondo la storia ufficiale i responsabili furono un gruppo di mussulmani -- noti come i Giovani Turchi -- ma ci sono molti fatti che indicano che i Giovani Turchi erano cripto-giudei [denominati anche col il termine dunmeh, ndt]. In effetti, uno storico ebreo afferma che nel 1908 i Giovani Turchi iniziarono ad arruolare ebrei nella loro armata:
jewishgen.org/SefardSIG/AleppoJews.htm

Un estratto del libro di Ioasif Kassesian:
Young-Turks-I.html 

Questa fotografia dell'aprile 1945 mostra gli armeni costretti ad andare a piedi in una prigione.

Ho pubblicato un file sonoro e altre informazioni sul genocidio degli armeni qui:

Martedì, 23 ottobre 2007
Hufschmid, su che differenza c'è se gli armeni sono morti a seguito di un genocidio o di una guerra.
English Italiano 

I marrani: cripto-giudei delle zone della Spagna

La versione ufficiale della storia dell'Inquisizione Spagnola è molto simile a quella della Germania nazista. Per la precisione, ci viene detto che sia gli spagnoli del 1440 che i tedeschi del 1930 decisero di scatenare atti di vandalismo e di attaccare gli innocenti, sia ebrei che altra gente. Presumibilmente gli spagnoli e i tedeschi sono popolazioni crudeli e cruenti che godono nell'uccidere persone innocenti.

Gli ebrei cubani hanno un sito internet in cui parlano di sé; ivi trovate un articolo sui cripto-giudei noti come marrani:
jewishcuba.org/marranos.html

Il loro sito internet:
jewishcuba.org

Le versioni ufficiali della storia suscitano compassione per gli ebrei e disgusto per gli europei. I sionisti tuttavia hanno preso il controllo dei nostri mezzi di comunicazione di massa; dovremmo quindi aspettarci che le versioni ufficiali della storia sono fortemente di parte a favore del sionismo.

Senza questa faziosità a favore del sionismo, il vero scopo dell'Inquisizione Spagnola era rimuovere gli ebrei e i mussulmani che si fingevano cattolici. Alcuni ebrei divennero preti e vescovi. Questi ebrei venivano indicati con il termine "marrani", che ha un significato simile a quello di "maiali".

Ecco alcune alternative alla versione ufficiale della storia:
   • ewtn.com/library/HOMELIBR/SPANINQ.TXT
   • trosch.org/for/inquisition.html

Tomás de Torquemada, incaricato di condurre l'Inquisizione Spagnola, è stato descritto come il precursore di Adolf Hitler. Alcuni affermano che Adolf Hitler e molti nazisti di alto livello erano cripto-giudei; non dovreste essere sorpresi quindi che alcuni storici affermano che Torquemada era un marrano:
historyworld.net/wrldhis/PlainTextHistories.asp?groupid=1750&HistoryID=ab50

Potreste trovare interessante il fatto che www.rotten.com, un sito internet che fornisce pornografia di tipo estremo, adotta il punto di vista dei sionisti dell'Inquisizione Spagnola e di Tomás de Torquemada:
   •  rotten.com/library/history/inquisition
   •  rotten.com/library/bio/religion/torquemada

È una coincidenza che rotten.com è di parte a favore del sionismo? No se si considerano le prove che i sionisti dominano l'industria della pornografia. Se acquistate materiale pornografico, schiavi del sesso o pagate prostitute, è probabile che finanziate i sionisti:
the_pornography_business-I.html 

C'è qualche cripto-giudeo nel governo statunitense?

Se avete visto gli articoli e i filmati presenti nel sito internet EricHufschmid.net (*) sapete che molti funzionari ai vertici del governo, delle aziende che operano nel settore dei mezzi di comunicazione di massa e delle famiglie di [grandi] banchieri sono dichiaratamente ebrei e molti ammettono di essere sionisti. Non sono cripto-giudei ma alcuni certamente sono cripto-sionisti.

Ci sono molti cristiani e atei nel governo statunitense che mostrano di sopportare fortemente Israele. Qualcuno di loro è cripto-giudeo? La famiglia Bush, per esempio, sembra alquanto felice di mandare gli statunitensi a morire per Israele e sembrano contenti di mandare miliardi di dollari degli statunitensi nel Medio Oriente.

Secondo Texe Marrs (**):

"Una cosa che ho scoperto è che George W. Bush è uno studente devoto del Talmud ebraico, proprio come lo erano Marx, Lenin, Trotsky e Stalin."
texemarrs.com/george_w_bush_zionist_double_agent.htm


Se Texe Marrs ha ragione, la famiglia Bush è cripto-giudea. Ci sono anche accuse che anche il presidente [statunitense] Eisenhower e il primo ministro [britannico] Winston Churchill lo erano. Molti credono che Adolf Hitler fosse parzialmente ebreo, così come molti ai vertici del partito nazista [tedesco]. Si sospetta che anche la famiglia Rockefeller sia cripto-giudea.

Avete dato un'occhiata a queste immagini prese con lo scanner da un articolo sul massacro di prigionieri tedeschi voluto da Eisenhower:
Eisenhower-death-camps-I.html 

Più scioccante è quanto sostenuto da Yaakov Wise, ricercatore di storia giudea ortodossa, il quale afferma che Papa Giovanni Paolo II era ebreo da parte di madre (nuovo collegamento):
metronews.co.uk/news/s/600346_the_pope_was_jewish_says_historian

Jean-Marie Lustiger, arcivescovo di Parigi, è ebreo. Dopo la morte di Papa Giovanni Paolo II qualcuno speculava che Lustiger sarebbe potuto diventare il secondo Papa ebreo (l'articolo notiziario sulla stampa è stato rimosso ma c'è tuttora nell'Internet Archive):
washtimes.com/upi-breaking/20050401-022100-5163r.htm

Se Papa Giovanni Paolo II era ebreo allora Jean-Marie Lustiger sarebbe diventato il terzo Papa ebreo.

Gli ebrei consentono a cattolici, buddisti, mussulmani o atei di diventare rabbini?

Se le informazioni di Richard Koshimizu sono corrette, perfino Osama bin Laden era in parte ebreo!
www15.ocn.ne.jp/~oyakodon/newversion/yudayasensou.e.htm

Ci sono anche prove che i cripto-giudei hanno già assunto il controllo della Chiesa Cattolica, come mostro qui:
VaticanInfiltration-I.html 

(*) (ndt) Il presente articolo inizialmente fu scritto per un altro sito internet, risultato poi gestito da un agente doppiogiochista della rete criminale giudaica.
(**) (ndt) Successivamente è diventato evidente che anche Texe Marrs era un doppiogiochista; tutto quello che dice va quindi vagliato attentamente.

Il movimento per la verità sull'11 settembre è stato infiltrato?

Molti "truth seeker" che si occupano dell'attentato dell'11 settembre, degli UFO e dell'olocausto sono apertamente giudei. Altri invece evitano di dirci quale sia la loro religione o affermano di essere cristiani o atei; spesso però mostrano di supportare fortemente Israele e negano decisamente il coinvolgimento dei sionisti nell'attentato dell'11 settembre. Perché così tanti truth seeker sono faziosi a favore dei sionisti?

In alcuni articoli precedenti abbiamo criticato alcuni truth seeker che trattavano la questione dell'attacco dell'11 settembre. Nel presente articolo menzioneremo quindi alcuni nomi nuovi.

  • Alex Jones
Jones è un esempio di una persona che si dice cristiana ma che tratta Israele e il sionismo nel modo che si si aspetta da un cripto-giudeo o da qualcuno che lavora per loro.

Jones conduce un programma nell'emittente radiofonica Genesis Communications Network. Se avete accesso agli archivi di tale radio, ascoltate la seconda e la terza ora della puntata di venerdì 9 febbraio 2006, in cui intervista Robert Gaylon Ross. Parecchie volte in quella trasmissione sembra fare "contenimento del danno", specificatamente allontanando le critiche dal sionismo e da Israele.

In questo esempio per esempio Jones ci dice che i responsabili dei problemi del mondo sono i "Luciferian Controller" [letteralmente, controllori luciferini]:

spezzone di Jones in formato mp3  solo 170 kB

Jones solleva la questione dei 111.000 bambini ebrei sefarditi irradiati con raggi X [in Israele] ma ci dice che fu il governo USA a finanziare tale operazione. Ciò implica che gli statunitensi erano in qualche misura coinvolti. Jones tuttavia non ci dice chi nel governo statunitense abbia contribuito a quel finanziamento né perché lo fece.

È molto probabile che questo finanziamento provenisse dai sionisti, dai cripto-giudei e/o dai loro burattini all'interno del governo statunitense. Dicendo tuttavia che venne finanziato dal governo statunitense, Jones scarica la colpa sul governo degli USA, lontano dai sionisti.

Chiede anche: "Perché, perché cercano sempre di uccidere gli ebrei?"

La cosa suscita compassione per gli ebrei innocenti vittime perpetue dei misteriosi "loro".

Gli ebrei dicono che "loro" cercano sempre di uccidere gli ebrei ma non menziona che "loro" sono gli ebrei ashkenaziti e, per la precisione, i sionisti.

Nell'intervista in questione, Robert Gaylon Ross menziona l'esistenza di prove che Hitler era figlio illegittimo di uno dei Rothschild. Si tratta di una questione molto significativa perché se i sionisti ebbero un ruolo notevole nell'aiutare Hitler e il partito nazista così come il partito comunista, allora per quanto riguarda la Prima Guerra Mondiale, la Seconda Guerra Mondiale e praticamente tutte le altre guerre e disastri [opera dell'uomo] del 20-esimo secolo, i sionisti non sono le vittime innocenti che fingono di essere.

Jones tuttavia fa controllo del danno cambiando discorso e parlando dell'irraggiamento con raggi X di bambini [ebrei] sefarditi in Israele, dando l'impressione che i responsabili di quel trattamento con raggi X fossero questi misteriosi "loro". Tentenna alla ricerca delle parole da pronunciare mentre cerca di suscitare compassione per Israele:

"Ebbene, intendo, questo gruppo uccise apertamente più di un centinaio di migliaia.. e.. o irradiato, questi... questi... questi... sefarditi. Loro... ogni volta che andiamo a vedere, scopriamo che uccidono gli ebrei. E poi non capisco come siamo... come potremmo essere cattivi... Intendo Barry Chamish è ebreo. Dice esattamente le cose... esattamente le cose che vai dicendo..."
spezzone n°2 in formato mp3  solo 170 kB

Jones dice "ogni volta che andiamo a guardare vediamo che ammazzano gli ebrei". Ancora una volta Jones si rifiuta di menzionare che questi "loro" sono i [giudei] sionisti.

Indipendentemente da quale dei suoi programmi radiofonici ascoltate, troverete lo stesso schema, continuamente. Per la precisione, addossa la responsabilità dei problemi del mondo su un gruppo di persone misterioso che, a seconda dei casi, è ciò che chiama il New World Order, un certo Germanic death cult, i Luciferian Controller, le Western Intelligence Agency o l'Élite (*).

Perché Jones si riferisce al Germanic death cult? Perché non invece al Jewish death cult? Perché non al Zionist death cult? E che ne dite dell'Israeli death cult? Perché così tanti truth seeker cercano di far apparire i tedeschi come persone malvagie quando tutte le prove suggeriscono che gli ebrei sionisti sono il problema?

Non menzionando mai i nomi dei sionisti (come Sam Newhouse, Joe Lieberman, Sumner Redstone, Edgar Bronfman), Jones tiene i suoi ascoltatori in uno stato di confusione e paura. Come facciamo a difenderci da un "Germanic Death Cult"? Come fa la polizia ad arrestare i "Luciferian Controller"?

Alex Jones lavora a stretto contatto con Paul Joseph Watson e suo fratello Steve Watson; entrambi vivono in Inghilterra e, stando alle voci che circolano, sono ebrei. (Per stabilire con certezza c'è bisogno di ulteriori approfondimenti.) Il loro supporto a favore di Israele dovrebbe essere considerato un indizio che i Watson sono cripto-sionisti.

Alex Jones è sposato con una donna di nome Violet, ebrea. Non c'è nulla di male nell'essere ebrei ma nel caso di Violet, se si trattasse di una cripto-sionista, allora avremmo a che fare con una persona ingannatrice, criminale, ovvero con una maestra della truffa al femminile.

Visto che Alex Jones lavora e vive con persone sospette, c'è da stupirsi che devii le critiche del sionismo sul "New World Order"? Forse anche Jones è un cripto-giudeo. Non fatevi ingannare dal cognome "Jones" (*); il fondatore del B'nai B'rith si chiamava Henry Jones:
voce di Wikipedia per il B'nai B'rith 

Il nostro articolo su Charlie Sheen contiene ulteriori informazioni su Alex Jones, come il fatto che è associato al misterioso gruppo religioso Remnant Saints Inter-Continental Congress. Questo gruppo afferma di preparare la gente alle "calamità" (come l'attentato dell'11 settembre?) in modo da poter fondare Sion.
Charlie-Sheen-deception-I.html 

Abbiamo molto altro su Alex Jones qui:
Alex-Jones-summary-I.html 

(*) Segue una traduzione alla lettera delle varie espressioni in inglese riportate in questa sezione: New World Order [Nuovo Ordine Mondiale], Germanic death cult [culto germanico della morte], i Luciferian Controller [controllori luciferini], Western Intelligence Agency [agenzie di servizi segreti dei Paesi Occidentali], Jewish death cult [culto giudaico della morte], Zionist death cult [culto sionista della morte] e Israeli death cult [culto israeliano della morte].
(**) Jones è il cognome più comune nel Galles.

Dave vonKleist e Joyce Riley
Sono una coppia sposata di conduttori radiofonici dell'emittente Genesis Communications Network. Come Jones, evitano di discutere i ruolo giocato dai sionisti nei problemi del mondo.

Nel 1995 un uomo di nome Peter Kawaja fondò l'American Gulf War Veterans Association [letteralmente, Associazione dei veterani statunitensi della guerra del Golfo]:
agwva.org/index.htm

Joyce Riley più tardi creò un'associazione con esattamente lo stesso nome:
gulfwarvets.com

Che cosa sta succedendo? Alcuni accusano Joyce Riley di cercare di deflettere l'attenzione lontano da Peter Kawaja, che è una persona onesta. Per esempio:
hometown.aol.com/wbflegal/page16.html

 

Importante! A filmato realizzato da Peter Kawaja mostra Joyce Riley intenta a fare del suo meglio per fingere un interesse romantico in quest'uomo per manipolarlo. Clicca qui  per il collegamento telematico e ulteriori informazioni.

Joyce Riley è un esempio del perché bisogna prestare attenzione a coloro che cercano di fare del loro meglio per cercare di diventare vostri amici o amanti o che vi offrono denaro o aiuto.

Riley è una cripto-giudea? O una cristiana sionista?

Dave vonKleist e William Lewis sono i produttori del filmato 911: In Plane Site; ma perché hanno realizzato quel filmato? Per esporre l'attentato dell'11 settembre?

La prima versione di questo filmato spiegava che c'era un pod [un oggetto a forma di uovo allungato secondo un asse di rotazione, ndt] sotto l'aeroplano che si schiantò nella torre Sud. Certo, l'aeroplano potrebbe aver avuto un attaccato sotto la fusoliera un pod ma al momento non ci sono prove serie al supporto di una tale teoria. Il filmato 911: In Plane Site quindi, al pari di Loose Change, potrebbe essere nulla più di un tentativo di marginalizzare il filmato di Hufschmid Painful Deceptions.

Inoltre, includendo la teoria del pod, la gente avrebbe potuto -- e lo ha fatto -- attaccare 911: In Plane Site come un filmato stupido e facilone, mettendo così in cattiva luce gli investigatori dei fatti dell'11 settembre. Ecco per esempio uno degli attacchi:
oilempire.us/inplanesite.html

 
Per inciso, l'estensore del sito internet oilempire.us [letteralmente, impero-del-petrolio] è Mark Rabinowitz, che ha un punto di vista sionista per gli eventi che accadono nel mondo.
È una coincidenza che Dave vonKleist, che supporta un punto di visto sionista per gli eventi che accadono nel mondo, è il produttore di un filmato scarso e criticato successivamente come stupido da un altro sionista?

Una tecnica dei sionisti per screditare le ricerche sugli eventi dell'11 settembre è quella di realizzare filmati e articoli scarsi su quell'attentato. Altri -- inclusi i sionisti -- poi criticheranno questi lavori faciloni dando quindi l'impressione che chi indaga sull'attacco dell'11 settembre sia un idiota. Dave vonKleist è un cripto-giudeo? Un cristiano sionista? E William Lewis?

Jeff Rense
Rense è un altro conduttore radiofonico di Genesis Communications Network. Rense condanna il sionismo e si lamenta anche che l'olocausto è una bufale ma la maggior parte di ciò che è nel suo sito internet e che viene trattato nel suo programma radiofonico è costituita da assurdità sugli UFO.

Alcuni cercheranno di rovistare nei suoi articoli nella speranza di trovare qualche cosa di intelligente; sospetto però che la maggior parte delle persone intelligenti penseranno:

"Santa madre di Bush. Visto che i suoi articoli sugli UFO non sono supportati da nessuna prova, come faccio a fidarmi dei suoi articoli sul sionismo o sull'olocausto?"
Quando inoltre qualcuno critica il sionismo o l'olocausto, i sionisti possono controbattere con osservazioni del tipo:
"Oh, non credi alla versione ufficiale della storia dell'olocausto? Dovresti andare al sito internet Rense.com dove tutti coloro che credono agli UFO, alla visione a distanza, ai viaggi nel tempo e i negatori dell'olocausto si ritrovano per discutere le loro allucinazioni, sciocco imbecille."

Greg Szymanski
Si tratta di un altro conduttore radiofonico di Genesis Communications Network. Ha anche un programma radiofonico su RBN e appare regolarmente nel programma radiofonico di Jeff Rense.

Anche se Szymanski ha scritto di alieni solamente una volta, ha scritto molti altri articoli ingannatori come una serie sul Vaticano responsabile di problemi del mondo. Per esempio:
arcticbeacon.com/articles/9-Nov-2006.html

Per inciso, se la Chiesa Cattolica è coinvolta in guerre e nella corruzione, ciò potrebbe essere dovuto a cripto-giudei che l'hanno infiltrata, non a cattolici genuini. Anche Greg Szymanski potrebbe essere un cripto-giudeo.


Greg Zeigler
La maggioranza della gente non conosce Zeigler perché rimane dietro le quinte.

È comunque in contatto con alcuni del "movimento per la verità", quali Kee Dewdney, Leland Lehrman, Phil Jayhan e Morgan Reynolds.

Difende inoltre alcune persone sospette, quali Judy Andreas, Scott Ritter e Wayne Madsen.

Il suo comportamento suggerisce che si tratti di un cripto-sionista in una posizione dirigenziale. Potrebbe essere incaricato di supervisionare un gruppo di cripto-giudei e di cripto-sionisti. Potrebbe aiutarli a infiltrare il movimento per la verità, produrre propaganda, ingannare le persone oneste e raccogliere materiale utile per ricatti.

Dovremmo essere cauti con chi si associa a Zeigler perché potrebbe far parte della mafia sionista. Key Dewdney, per esempio, ammette di essere parzialmente ebreo ma nega di essere un sionista.

Dewdney ha fondato il sito internet physics911.net [letteralmente, fisica dell'11 settembre]. Ziegler è in contatto con Dewdney per aiutarlo a esporre l'attentato dell'11 settembre? O sta cercando di manipolare, ricattare o corrompere Dewdney? O Dewdney è un cripto-sionista che lavora con Zeigler?


Barry Zwicker
Giornalista che vive in Canada, tratta solo poche questioni inerenti l'attentato dell'11 settembre.

Carol Brouillet e molti altri tuttavia lo considerano un investigatore talmente valido da invitarlo a parlare ad alcuni eventi da loro organizzati sull'attacco dell'11 settembre. Zwicker è un altro cripto-giudeo?

Jim Hoffman
Ha fondato il sito internet 911research.wtc7.net.

Come abbiamo fatto notare nella nostra analisi del Deception Dollar , se ne viene fuori con teorie demenziali per fare sembrare chi indaga sull'attentato dell'11 settembre un idiota.

Il suo aspetto e comportamento agli incontri [dedicati all'11 settembre] dà una conferma ulteriore alla gente che noi [del movimento per la verità sull'attacco dell'11 settembre] siamo idioti.

Un altro cripto-giudeo?


Mike Rivero
Aggiornamento 14 ottobre 2007
È l'estensore del sito internet whatreallyhappened.com [letteralmente, cosa-è-veramente-successo]. Nel suo programma radiofonico del 13 ottobre 2007, a Rivero viene chiesta quale sia la sua soluzione per i problemi del mondo. La sua risposta è stata che gli ebrei, gli arabi e i cristiani hanno vissuto in pace per secoli e che sono solo pochi capi folli a provocare problemi. Ha detto anche che i suoi antenati sono stati vittime. Preparatevi il fazzoletto...

I suoi progenitori erano "nobili" spagnoli; Rivero ha affermato che "abbiamo perfino combattuto nelle Crociate per riavere la nostra vecchia patria". La vita per la famiglia Rivero era meravigliosa fin al 1490, quando la crudele e regina antisemita Isabella I di Castiglia decise ci cacciare gli innocenti ebrei. La famiglia di Rivero si finse cattolica per evitare i maltrattamenti antisemiti.

Rivero ha poi detto che dobbiamo identificare i sociopatici all'atto della nascita e annegarli. Forse disse questa sua frase semplicemente per enfatizzare il punto che chi è ai vertici delle nostre società è folle ma dovremmo chiederci... se Rivero e altri adorabili "truth seeker" giudei avessero il controllo del mondo, chi di noi bollerebbero come "sociopatici"? Chi di noi ucciderebbero? Vi piacerebbe scoprirlo? Ebbene, potreste scoprirlo! Comportatevi da bravi goy e votate il candidato [alle elezioni presidenziali statunitensi] che promuovono: Ron Paul.

Ecco uno spezzone del programma radiofonico di Rivero:
Mike-Rivero-13Oct2007.mp3  470 kB


Ho sospettato di Mike Rivero fin dal 2002. Nel mio libro Painful Questions, an Analysis of the September 11 Attack scrissi che bisogna dubitare delle sue capacità di ragionamento e/o della sua onestà. Questa mia osservazione di trova nella prima pagina del capitolo 13, che, se volete, potete scaricare [gratuitamente] qui .

Negli anni a venire mi è diventato progressivamente più chiaro che Rivero è un menzognero. La sua ammissione di essere un cripto-giudeo dovrebbe ora aiutare tutti a capire il suo comportamento sospetto. Alcuni esempi:

• Rivero continua a insistere che il volo 77 si è veramente schiantato contro il Pentagono.

• Nel 2005 accettava di ricevere telefonate da Daryl Bradford Smith e occasionalmente pubblicava collegamenti telematici a qualche intervista di Smith. Dal febbraio 2006 però non ha più voluto parlare con Smith o aiutarlo (*).

• Carol Brouillet, che ha stampato i Deception Dollar, promuove su quei dollari molti siti internet ingannevoli tra cui quello di Rivero.
Avete letto la mia analisi di questo dollaro?
Deception-Dollar-I.htm 

• L'emittente GCN gli ha concesso uno spazio per un suo programma radiofonico; è poi ospite regolare del programma radiofonico di Alex Jones.

(*) (ndt) Quando questo articolo venne scritto, Hufschmid lavorava per Smith, poi risultato anch'egli un agente della rete criminale giudaica.


Indagare su tutti i truth seeker

Nell'ultimo secolo i cripto-giudei e i cripto-sionisti hanno infiltrato le organizzazioni e le società dei goy per far scoppiare guerre e disordini, dare luogo a massacri e alimentano la corruzione oltre qualsiasi livello che si sia mai visto al mondo.

Saremmo fessi ad assumere che i cripto-giudei la finiscano di infiltrare le organizzazioni dei goy. Tutti coloro che fanno parte al "movimento per la verità" vanno indagati come possibili cripto-giudei.

Molti "truth seeker", quali Alex Jones, Jeff Rense, Wayne Madsen, Dave vonKleist, Mike Rivero, quelli del sito internet anti-war.com e Webster Tarpley hanno esposto la corruzione per molti anni. Dovrebbero sapere di più sulla corruzione del resto di noi che si sono dedicati a questa stessa missione solo di recente.

Questi esperti di lunga data tuttavia sembrano saperne meno di me e di voi a proposito del sionismo e dell'attentato dell'11 settembre. Ci sono prove che questi esperti mentono e che il loro scopo sia quello di sorvegliare, manipolare, distrarre e confondere.

Ray McGovern
Ray McGovern ha esposto se stesso come agente sionista. Guardate questo articolo. Cerca di indurci a compatire Israele e di farci odiare Bush.

Anche tutti coloro che sono associati a di McGovern vanno considerati agenti, compresi gli estensori del sito internet TomPaine.

Questo spiega perché McGovern e i suoi associati non hanno mai esposto il crimini dei sionisti.

Non possiamo fidarci ciecamente di "ex-agenti della CIA" o "ex-agenti dell'FBI" o degli "whistleblower" [spifferatori]. Dobbiamo piuttosto indagare su tutti loro!

Ci può fidare di Genesis Communications Network?

La maggior parte (probabilmente tutti) coloro che hanno un programma radiofonico sull'emittente Genesis Communications Network (GCN) sono menzogneri, cripto-giudei o maestri della truffa. GCN è un covo di disinformatori specializzati e cripto sionisti.

L'emittente radiofonica Republic Broadcasting Network è qualcosa di simile.

E se uno degli scopi di GCN e di RBN fosse quello di acquisire la lista delle persone, da tenere a portata di mano per il momento in cui dovranno sbarazzarsi dei loro nemici, che si sono abbonate e che intervengono ai programmi radiofonici telefonando in trasmissione? Suggeriamo a tutti di evitare di acquistare qualsiasi cosa da Genesis Communications Network, dal sito internet www.911truth.org o da qualsiasi di queste organizzazioni sospette. Potrebbero volere il vostro nome, indirizzo e informazioni sulla vostra carta di credito.

Una tale lista sarebbe di grande valore per la mafia sionista perché sarebbe un elenco dei loro potenziali nemici.

Non supportate in alcun modo nessuno nelle reti sioniste, per esempio le emittenti radiofoniche GCN e RBN, i siti internet a contenuto pornografico, 911truth.org [letteralmente, la-verità-sull'11-settembre] o qualsiasi altro truth seeker sospetto. Potrebbero raccogliere nomi, indirizzi e informazioni sulle carte di credito. Cercate di imparare dagli sbagli precedenti dei goy invece che diventare vittime dei cripto-giudei.

L'American Free Press è risultata essere un'organizzazione di facciata dei sionisti

L'American Free Press non ha mai veramente cercato di esporre l'attentato dell'11 settembre o gli altri crimini dei sionisti. Se avete seguito cos'è accaduto a Christopher Bollyn, lo sapete già; in caso contrario, date uno sguardo a questo:
AmericanDeceptionPress-I.html 

L'American Free Press finge di essere alla bancarotta per succhiare denaro dai goy creduloni; potrebbe inoltre raccogliere i normi e gli indirizzi dei potenziali nemici di Israele.

Prestate attenzione a chiunque lavori per questo giornale ingannatore. Guardate alcuni nomi di persone che contribuiscono a quel settimanale:
DarylBradfordSmith-Rafiq-Hufschmid-13July2007-I.html#AFP 

Se non prendete sul serio tale questione degli inganni potreste finire per essere una loro vittima, come è successo alla famiglia Bollyn. Questa rete criminale giudaica non sta giocando!